Verifica sezione - DW7

     

Single Image

 

     

Verifica Sezione fa parte dei moduli per la verifica di elementi in acciaio, in calcestruzzo armato ordinario ed in calcestruzzo armato precompresso. Esso può essere utilizzato autonomamente, introducendo in modo diretto la sezione, le armature e lo stato di sollecitazione, oppure può essere richiamato dal CAD3D struttura leggendo da questo i dati relativi ad una o più aste.

 

Il programma permette l’analisi di sezioni di forma qualsiasi ed armate in qualsiasi modo, anche con fibre in carbonio o similari o con cavi da precompressione.

Le barre di armatura ordinaria vengono inserite tramite coordinate o per strati paralleli ai lati della sezione, mentre per i cavi da precompressione, che possono essere pretesi o post-tesi, occorre precisare le fasi di tiratura e le condizioni di sollecitazione all’atto dell’applicazione del tiro.

In Verifica sezione è, inoltre, disponibile un ampio archivio in cui sono presenti tutti i profili metallici maggiormente utilizzati.

 

Le sollecitazioni possono essere inserite manualmente o essere importate dal CAD3D struttura selezionando un gruppo di aste per date combinazioni di carico. Nell’ambito dell’importazione dal modello tridimensionale, è possibile sezionare un setto o una piastra e verificarla sotto l’azione delle sollecitazioni determinate per integrazione degli sforzi interni; in ogni caso Verifica sezione permette di determinare per un dato gruppo di elementi l’inviluppo delle sollecitazioni su questi agenti.

 

Si può scegliere se effettuare il calcolo alle “Tensioni Ammissibili” o agli “Stati Limite Ultimi” e può essere calcolato il momento massimo di rottura attorno ad uno dei due assi principali, valutando il margine di sicurezza rispetto alle sollecitazioni agenti. Nella finestra dei risultati viene visualizzata la situazione ultima ed indicato il rapporto tra la sollecitazione resistente e quella della terna attiva.

La verifica avviene in pressoflessione deviata ed il materiale di base può parzializzarsi oppure no. Il disegno riporta l’indicazione dell’asse neutro, l’andamento delle deformazioni e delle tensioni nel calcestruzzo e nell’acciaio. Il programma indica se la verifica è superata o meno per ogni combinazione di carico applicata.

 

Il programma produce un file report con le caratteristiche della sezione e con il riepilogo delle sollecitazioni agenti e dei relativi risultati. Verifica sezione genera un disegno in formato interno o in “.dxf” allegabile ad una relazione di calcolo.

Single Image
 

 

Single Image
 

 

Single Image
 

 

Single Image


Progetto elementi in c.a. - DW2 - 3

     

Single Image

 

 

 

 

 

 

 

Manuale Utente

 
     

I moduli DW2 e DW3 sono preposti all’esecuzione del progetto o della verifica di travi e di piastri in calcestruzzo armato.

Sulla base di una serie di criteri liberamente personalizzabili a cura dell’utente, questi programmi compiono una progettazione completamente automatica dei pilastri e delle travi presenti nella struttura secondo le normative italiane o secondo l’Eurocodice 2.

Le armature possono essere successivamente modificate ed integrate attraverso i moduli specifici per la progettazione interattiva di armature di Travi Continue e di Pilastri e poi riverificate attraverso questi stessi moduli.

I moduli DW2 e DW3 prendono in conto tutte e 6 le caratteristiche di sollecitazione (sforzo assiale, tagli, momenti flettenti e torsione) e possono gestire elementi con variazione di sezione e di allineamento. Eseguono verifiche allo stato limite ultimo e agli stati limite di esercizio (tensioni e fessurazione), nonché secondo le classiche “tensioni ammissibili”.

La possibilità di impostare liberamente, tramite criteri assegnati, la progettazione si concretizza nella capacità del programma di adattarsi ad ogni tipo di esigenza progettuale, alle variazioni apportate alla normativa italiana ed a quelle estere.

 

L’analisi crea direttamente le relazioni di calcolo e gli esecutivi, questi sia nel formato nativo di DOLMEN (e quindi tavole modificabili nel Dolmen Plan, con possibilità di generazione di distinte, esecuzione di computi e composizione automatica di tavole), sia direttamente in formato dxf, o ancora importabili nella procedura di Trave Continua.

Single Image

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Single Image 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

CDM DOLMEN e omnia IS srl - P. IVA 06965140012 - Via Drovetti 9F, 10138 Torino

Tel.: 011 4470755 - Fax: 011 4348458 - mail:dolmen@cdmdolmen.it

Seguici su:

Guarda i nostri video su YouTube